MENÙ

San Giovanni Battista – Preghiere e canti

  • Home
  • San Giovanni Battista
  • Preghiere e canti

Novena a San Giovanni Battista

San Giovanni Protomartire
Precursore del Messia
Gran Profeta dell’Altissimo
Proteggete l’alma mia!

1. Tu non eri e i Vati Santi
T’esaltavan come face
messa innanzi al Dio di pace
che dal Ciel venia quaggiù.

Gloria.

2. Presso l’Ara dell’incenso
un bell’Angelo apparia
a far nota a Zaccaria
l’ammiranda Tua virtù.

Gloria.

3. Fin dal ventre ov’eri chiuso
salutavi il Dio d’amore;
gli dicevi: Ond’è, Signore,
che tu vieni sino a me?

Gloria.

4. Al tuo nascer, Zaccaria
le tue glorie celebrava;
gran Profeta Ti chiamava
dell’altissimo Signor.

Gloria.

5. Fra le spine del deserto
Tu fuggivi tenerello
a segnar, qual cervo snello,
l’aspra via di perfezion.

Gloria.

6. Tu nelle acque del Giordano
battezzavi Dio che toglie
i peccati e ci discioglie
dall’antica schiavitù.

Gloria.

7. S’adirava il rege iniquo
che tu fermo rinfacciavi:
col Tuo sangue suggellavi
la sublime Tua virtù.

Gloria.

Inno a San Giovanni Battista

Alza Giovanni Il braccio taumaturgo i figli
Tu benedici e salvali dagli infernali artigli.
In vita, morte e ognora sii loro protettor.
In vita, morte e ognora sii loro protettor.

Tua Madre Elisabetta tuo padre Zaccaria
“Giovanni” T’han chiamato da dio rivelato.
Vissuto nel deserto gran profeta tu sei stato
E Cristo Salvatore a tutti hai proclamato

Gesù hai battezzato nell’acqua del Giordano,
tu il dito hai puntato contro il crudel sovrano.
In carcere gettato il tuo capo fu mozzato
E martire sei stato per il sangue tuo versato.

Ragusa ti proclama potente suo Patrono
Per tutti intercedi la grazia e il perdono.
Or su le mani alziamo con fede e amore
E con fervor diciamo: sei il nostro protettore.

Preghiera

O Dio, Padre d’infinita misericordia,
Tu hai affidato a San Giovanni Battista, come precursore in vita e in morte di Gesù Cristo Tuo Figlio e nostro Redentore,  il compito di preparare il popolo ad accogliere “ben disposto” il dono della salvezza.

Concedi, Ti preghiamo, ai figli di questa Chiesa Ragusana che Lo abbiamo scelto e ci onoriamo di averLo, come celeste Patrono, modello e intercessore, non solo di sperimentarne l’efficace protezione nella difesa delle nostre persone, delle nostre famiglie e della stessa nostra Città dagli assalti ostili del maligno e da ogni sventura, ma soprattutto di essere associati alla sua speciale missione che non ha limiti di tempo e di luogo.

Con la Tua grazia, quanti ci professiamo devoti del Battista, possiamo, come Lui, vivere sempre nell’intimità dell’amicizia con il Tuo Figlio, custodire, proclamare e testimoniare con assoluta fedeltà la sua dottrina così da meritarne, come Lui, non tanto lo straordinario elogio in terra quanto il premio eterno nel ciclo.

Te lo chiediamo per lo stesso Tuo Prediletto Figlio che con Te vive nell’unità dello Spirito Santo per i secoli dei secoli. Amen.

+ Angelo Rizzo, vescovo
(si concede l’indulgenza parziale)

 

Inno a San Giovanni Battista

Risuoni nella Chiesa,
unanime e festoso,
l’inno delle tue lodi,
o Giovanni Battista.
Negli arcani silenzi
del tempio d’Israele
un angelo di Dio
svela al Padre il tuo nome.

Tu profeta fanciullo
riconosci nel grembo
della Vergine Madre
l’atteso delle genti.

Tu sorgi dal deserto
con il fuoco di Elia
a convocare gli umili
nel regno del Signore.

Sia lode e onore a Cristo,
Parola del Dio vivo,
al Padre e al Santo Spirito
nei secoli dei secoli. Amen.

Preghiera

Padre Santo e Misericordioso
fa che sull’esempio di San Giovanni possiamo riconoscere Cristo Signore, vero Agnello che toglie i peccati del mondo, presente nella nostra vita e che lo scopo della nostra vita sia quello di far conoscere a tutti il Salvatore del mondo.

Padre Santo e Onnipotente
fa che sull’esempio di San Giovanni, che si dichiarò indegno di sciogliere il laccio dei sandali del Signore Gesù, non ricerchiamo la gloria umana ma viviamo la nostra vita quotidiana nel servizio reciproco e nell’accoglienza fraterna.

A te Padre Santo onore, gloria e benedizione per tutti i secoli dei secoli. Amen.

sac. Alessi Girolamo

Preghiera

O Dio Onnipotente,
Ti ringraziamo 
e lodiamo che ci hai dato San Giovanni Battista Precursore come segno della Tua misericordia.

O Dio di infinita misericordia, Padre Buono, contempliamo il Tuo Figliolo, manifestato a tutti da San Giovanni nel Giordano

O Gesù Salvatore nostro che hai esaltato San Giovanni
fa che possiamo seguirlo 
nella testimonianza ferma e decisa, annunziando il Regno del Cielo

O Spirito divino, disceso sul Messia nel Battesimo,
vogliamo accoglierTi nell’intimo con l’aiuto di Giovanni che a Te si consacrò

O San Giovanni, uomo grande e Profeta dell’Altissimo,
guidaci al mistero della Trinità e concedici una vita di veri cristiani   

O Dio, per l’intercessione del Patrono San Giovanni benedici Ragusa, la Sua Chiesa e tutti i fedeli che Lo seguono

Preghiera

San Giovanni Battista, patrono della nostra comunità, noi oggi in modo particolare rivolgiamo a Te la nostra preghiera con fede viva e sincera, per questa nostra città.

Tu che hai sussultato di gioia, ancor prima della nascita, al sentire la voce di Maria, madre del Redentore, fa’ che ricerchiamo sempre motivi di gioia e dì serenità per i nostri cuori e per le nostre famiglie.

Tu che hai preparalo la strada al Redentore, aiuta noi cristiani a preparare il cuore dei nostri piccoli e dei nostri giovani, a conoscere ed amare nostro Signore.

Tu che lo hai indicato al tuo popolo nel fiume Giordano, aiutaci a riconoscerlo nella sua Parola, nei Sacramenti, nei fratelli, soprattutto i più poveri e bisognosi.

Tu che hai lottato fino alla morte per i prìncipi e i valori più nobili, aiutaci ad impegnarci anche noi perché nelle fabbriche e negli uffici regni l’onestà, il rispetto e la solidarietà.

Tu che ti sei lasciato uccidere pur di non tacere la verità, aiutaci ad essere coraggiosi testimoni della libertà e della giustizia in ogni momento e comportamento della nostra vita.

Tu che sei stato definito da Cristo il più grande profeta, aiutaci ad essere anche noi, nel nostro ambiente dì vita, con semplicità, ma con coerenza, profeti e testimoni della verità e della nostra fede.

Amen.